6 maggio 2004 – 6 maggio 2024 – I nostri primi 20 anni !

Logo Teiera Eclettica, shop online di tè

Tè online di qualità La Teiera Eclettica

Il nostro assortimento di tè online offre un viaggio sensoriale unico, con una selezione curata di tè provenienti dai migliori coltivatori del mondo. Scopri tè che spaziano dalla lavorazione artigianale del tè verde cinese, come il rinomato Long Jing, alla sofisticata fermentazione del Pu-erh, coltivato nelle antiche foreste del Yunnan.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Siamo orgogliosi di offrire una vasta gamma che include tè neri, verdi, bianchi, gialli, Oolong, Puerh e specialità affumicate e aromatizzate, per soddisfare ogni palato. Le nostre foglie provengono da giardini rinomati in tutto il mondo, tra cui le pendici dell’Himalaya per il nostro delicato tè bianco e le valli lussureggianti del Giappone per il Matcha di alta qualità.

Con La Teiera Eclettica, immergiti nel ricco patrimonio del tè e lasciati sorprendere dalla nostra passione per la qualità e l’autenticità!

Fukamushi Okumidori

9,00 18,00 

Fukamushi Okumidori

Tè sencha prodotto nella prefettura di Shizuoka in primavera da piante cultivar okumidori. Fukamushi fa riferimento alla fase di vaporizzatura per bloccare il naturale processo di ossidazione enzimatica delle foglie: dura un paio di minuti, come risultato la foglia è molto spezzettata e il tè in tazza avrà un colore verde intenso leggermente torbido. Gusto: pieno in cui si combinano morbide note vegetali/marine/umami. Ingredienti: tè verde

9,00 18,00 

Fukamushi Marishi

10,00 20,00 

Fukamushi Marishi

Tè verde giapponese sencha prodotto nella prefettura di Shizuoka in primavera da piante cultivar Marishi. Fukamushi fa riferimento alla fase di vaporizzatura per bloccare il naturale processo di ossidazione enzimatica delle foglie: dura un paio di minuti, come risultato la foglia è molto spezzettata e il tè in tazza avrà un colore verde intenso leggermente torbido. Gusto: pieno in cui si combinano fresche note vegetali e umami. Ingredienti: tè verde

10,00 20,00 

Genmaicha

5,00 10,00 

Genmaicha

Le foglie di tè verde sencha raccolte in primavera nella piantagioni a Kagoshima (Kyūshū) sono mescolate con riso tostato. Squisito sia caldo che fresco. Minimo contenuto di caffeina. Gusto: originale che ricorda il popcorn, dissetante e rinfrescante con un finale sapido. Ingredienti: tè verde da agricoltura biologica

5,00 10,00 

Gyokuro

7,50 25,00 

Gyokuro

Le foglie per produrre questo tè sono raccolte manualmente in primavera nelle piantagioni di Shizuoka. Qualche settimana prima del raccolto le piante sono coperte per sviluppare più clorofilla e più teanina (da non confondere con teina!). Si tratta di uno dei tè giapponesi più pregiati. Gusto: vegetale con note erbacee, clorofilla, marine, umami. Ingredienti: tè verde

7,50 25,00 

Haruto

10,00 20,00 

Haruto

Tè verde sencha, foglie raccolte all’inizio della primavera sull'isola Tanegashima (Kyūshū) e lavorate a Shizuoka da Mr. Wada. Piantagione a 150 mt slm, piante cultivar Haruto 34. Vaporizzatura media per bloccare l'ossidazione delle foglie. Gusto: dfresco, vegetale (clorofilla, edamame, piselli), umami con finale dolce. Ingredienti: tè verde

10,00 20,00 

Hojicha intenso

4,50 9,00 

Hojicha intenso

Tè verde giapponese, foglie raccolte nella prefettura di Shizuoka. Si tratta di foglie di tè verde bancha che al termine della lavorazione subiscono una tostatura intensa. Squisito sia caldo che fresco. Minimo contenuto di caffeina e di tannini. Gusto: intenso di nocciola/legno/crosta di pane. Ingredienti: tè verde tostato

4,50 9,00 

Hojicha delicato

5,50 11,00 

Hojicha delicato

Tè verde giapponese, foglie raccolte a Kagoshima (Kyūshū) nel mese di maggio. Si tratta di foglie di tè verde bancha che al termine della lavorazione sono tostate delicatamente. Squisito sia caldo che fresco. Minimo contenuto di caffeina e di tannini. Gusto: morbido di nocciola fresca e caffè. Ingredienti: tè verde tostato da agricoltura biologica

5,50 11,00 

Kabusecha Okumidori

11,00 22,00 

Kabusecha Okumidori

Tè sencha prodotto nella prefettura di Shizuoka all'inizio della primavera da piante cultivar okumidori. Kabusecha si può tradurre come “tè d’ombra": circa una settimana e mezza prima del raccolto le piante sono parzialmente coperte in modo che i raggi del sole le raggiungano con meno intensità: per reazione le piante sprigionano più clorofilla. Gusto: complesso, avvolge il palato con intense note vegetali, uno spiccato gusto umami e una leggera nota amarognola in retrogusto, molto persistente . Ingredienti: tè verde

11,00 22,00 

Kabusecha Saeakari

6,00 24,00 

Kabusecha Saeakari

Tè verde giapponese sencha prodotto all'inizio della primavera con foglie raccolte da piante cultivar Saekari nelle piantagioni a Hioki (Kagoshima-Kyūshū). Kabusecha si può tradurre come “tè d’ombra": circa una settimana e mezza prima del raccolto le piante sono parzialmente coperte in modo che i raggi del sole le raggiungano con meno intensità: per reazione le piante sprigionano più clorofilla. Gusto: originale con note vegetali fresche (edamame), umami e un finale che ricorda il mais. Ingredienti: tè verde da agricoltura biologica

6,00 24,00 
Out of stock

Karigane

8,00 16,00 
Out of stock

Karigane

Tè verde giapponese prodotto utilizzando sia foglie che rametti del gyokuro, il più pregiato dei tè giapponesi. Gusto: ricco di teanina (da non confondere con teina!) nel gusto combina fresche note vegetali con quelle di legno fresco e un finale molto dolce. Ingredienti: tè verde

8,00 16,00 

Kukicha Verde

6,00 12,00 

Kukicha Verde

Tè verde giapponese dalle piantagioni a Kagoshima prodotto utilizzando sia le foglie che i teneri rametti che uniscono le foglie alla pianta. Minimo contenuto di caffeina. Gusto: sapore morbido che combina note erbacee, di legno fresco e di nocciola. Ingredienti: tè verde da agricoltura biologica

6,00 12,00 

Kuki Hojicha Tostato

6,00 12,00 

Kuki Hojicha Tostato

Tè verde giapponese, foglie raccolte nella prefettura di Shizuoka. Si tratta di foglie e rametti di tè verde bancha che al termine della lavorazione subiscono una tostatura intensa. Squisito sia caldo che fresco. Minimo contenuto di caffeina e di tannini. Gusto: intenso di nocciola/legno/crosta di pane. Ingredienti: tè verde tostato

6,00 12,00 

Tutte le tipologie di tè in vendita online su la Teiera Eclettica

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Le lavorazioni dei nostri tè

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Perché scegliere i nostri tè: produzione naturale e fonti sostenibili

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lorem ipsum dolor sit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing eli

Lorem ipsum dolor sit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing eli

Lorem ipsum dolor sit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing eli

Tè - Alcune delle domande più frequenti sull’argomento

Decidere tra tè sfuso e confezionato dipende dalle tue preferenze personali. Il tè sfuso offre un’esperienza più autentica e un controllo maggiore sulla forza dell’infusione, mentre il tè confezionato è conveniente e facile da usare. Da La Teiera Eclettica, entrambe le opzioni rappresentano la massima qualità e freschezza, assicurandoti sempre un’esperienza di degustazione superiore.

No, la preparazione può essere adattata al proprio gusto personale.

Lo stesso tè si può preparare in modo diverso a seconda della quantità che si deve preparare, della tipologia dell’acqua a disposizione e degli oggetti con cui lo si prepara e si serve.

Lo stesso tipo di tè può essere preparato secondo metodi differenti in altre regioni del mondo: ogni popolazione che ha conosciuto questa benefica bevanda ha sviluppato un modo per prepararlo e servirlo che s’intreccia con la storia e la cultura di quel paese.

Vi sono diversi metodi per preparare il tè freddo che variano a secondo della disponibilità di tempo per il raffreddamento, di ghiaccio e del risultato che si desidera ottenere.

Metodo 1: mettere 12-15 grammi di tè nella teiera, coprire con 1/2 litro di acqua alla temperatura giusta per il tè scelto, lasciare le foglie in infusione per il tempo richiesto dal tè scelto, togliere le foglie e aggiungere 1/2 litro di cubetti di ghiaccio (500g).

Metodo 2: mettere 12-15 grammi di tè nella teiera, coprire con 1 litro di acqua a temperatura ambiente, lasciare la teiera in frigo per 4 ore nel caso di tè verde e 6 ore nel caso di tè nero, togliere le foglie di tè e servire. Il tempo di infusione può variare anche molto se si utilizzano quantità diverse di tè!

Metodo 3: mettere 12-15 grammi di tè nella teiera, coprire con 1 litro di acqua alla temperatura giusta per il tè scelto, lasciare le foglie in infusione per il tempo richiesto dal tè scelto, togliere le foglie di tè, far raffreddare e mettere in frigo per un paio d’ore prima di servire. Questo è il metodo più noto ma il peggiore in quanto si ottiene un tè che resterà buono per poche ore, inizierà dopo poco ad ossidare, diventando torbido, astringente e amarognolo!

Che siano neri, verdi, oolong, bianchi o gialli, tutti i tè provengono dalle foglie della stessa pianta, la camellia sinensis. Potrebbe essere difficile credere che tè dal sapore molto diverso provengano dallo stesso tipo di pianta, ma è così. La vera magia nel preparare tè diversi sta tutta nel modo in cui vengono lavorati, da quali foglie vengono raccolte e quando, se sono ossidate o meno e per quanto tempo. Ad esempio, le foglie di tè nero vengono ossidate, il che scurisce il colore e approfondisce il sapore. I tè verdi vengono immediatamente riscaldati per arrestare l’ossidazione: in questo modo le foglie rimangono verdi e il tè sarà caratterizzato dal sapore erbaceo/vegetale.

  • terroir”: foglie raccolte da zone diverse danno al tè un sapore unico
  • cultivar”: piante diverse danno al tè un bouquet differente
  • modalità di coltivazione delle piante
  • raccolto: periodo, foglie selezionate
  • lavorazione delle foglie
  • preparazione

Il Gaiwan è uno degli oggetti più eclettici per preparare tè cinesi e non solo. La traduzione di Gaiwan letteralmente è “tazza con coperchio”. È più comunemente costituita da tre parti: piattino, tazza, coperchio. Fu ideato all’epoca della dinastia Ming. Allora, era d’uso bere il tè direttamente dalla tazza in cui venivano messe in infusione le foglie.

Con una gaiwan si utilizzano tante foglie in poca acqua. Questo permette di ripetere più infusioni con le stesse foglie e apprezzarne l’evoluzione e le variazioni del profumo e del sapore. La preparazione del tè, assume così un valore più contemplativo, accurato, capace di stimolare tutti i sensi.

Cosa significa temomi? Arrotolare il tè a mano. In Giappone viene portata avanti la tradizione antica di arrotolare le foglie per la produzione del tè sencha interamente a mano, come si faceva una volta, prima dell’invenzione dei macchinari che hanno sostituito il lavoro manuale.

In Giappone, ma anche in Cina, Corea e Taiwan, il numero 4 è considerato un numero sfortunato, secondo alcune credenze popolari. Questa bizzarra forma scaramantica (chiamata anche tetrafobia) si spiega con il fatto che nelle lingue orientali, la pronuncia del numero 4 (shi) risulta identica a quella della parola “morte”. A causa di questo rimando, molti edifici, come ospedali o alberghi, non hanno il quarto piano e questo non figura nemmeno sui tasti degli ascensori.

I tre termini, nel mondo del tè, vengono utilizzati per identificare i primi raccolti dell’anno. Il periodo in cui le foglie sono pronte per il raccolto, varia a seconda del Paese e del suo clima.
In particolare i loro significati sono:

  • In Cina, i primi tè vengono raccolti prima della Festa della Luce (Qingming), che viene celebrata il 4 o il 5 aprile.
  • L’espressione First Flush, indica i tè neri primaverili, raccolti indicativamente tra metà marzo e metà aprile. In origine, era riferita principalmente ai tè del Darjeeling e della zona himalayana, oggi è di uso più esteso.
  • Con Shincha, si classificano i primi tè verdi Sencha raccolti in Giappone, tra aprile e maggio.

Acquista online il tuo tè preferito in modo sicuro

Consegna gratuita

per ordini superiori a 70 €
(isole escluse)

Pagamenti sicuri

Visa, Mastercard, Paypal, Bonifico

Spedizione veloce

in 24/48 ore dopo la ricezione del pagamento

Servizio Consumatori

+(39) 02-29419101